YOGA CONSAPEVOLE

Corso per vecchi soci LUNEDI’ e MERCOLEDI’ dalle ore 19.30 alle 21.00
Corso per nuovi soci MARTEDI’ e GIOVEDI’ dalle ore 19.30 alle 21.00
Corso per nuovi soci MERCOLEDI’ mattina dalle ore 10 alle ore 11:30

Sempre più persone sentono il bisogno di un cambiamento nella loro vita, il desiderio di orientarla verso qualcosa di bello, di semplice e duraturo. In effetti esse cercano l’Amore! L’ Amore è la nostra essenza e dell’ Amore non se ne può fare a meno. L’errore sta nel cercarlo nei piaceri effimeri , nelle cose esteriori, nelle relazioni, nel denaro o nel potere e presto ci si accorge che tutto ciò è sempre destinato a finire lasciando una sensazione di smarrimento e delusione.

Ciò che prima procurava piacere presto si trasforma in dolore perché tutto ciò che l’ uomo crede essere amore è semplicemente una piacevole esperienza sensoriale, un bisogno a cui si da il nome di Amore: L’Amore è tutta un’ altra cosa!

Per attrarre l’ Amore nella nostra vita, quello vero, abbiamo bisogno per prima cosa di innamorarci di noi stessi, la prima esperienza d’ Amore vero è quella che intratteniamo con noi stessi, ristabilendo la relazione d’ Amore con noi stessi impariamo ad amare naturalmente tutti e tutto e soltanto allora iniziamo a vivere. Lo YOGA è stato introdotto in occidente e proposto spesso come mera disciplina fisica o associato ad una particolare religione e cultura, ciò che spesso viene ignorato è che lo Yoga è un modo di vivere che conduce l’ uomo a riconoscere attraverso un graduale cambiamento dello stile di vita, la sua natura Divina.
Molte volte lo Yoga spaventa perché si pensa che ci si debba sottoporre a esercizi complicati o a pratiche meditative o devozionali di stampo orientale. Niente di tutto questo.

Le parole d’ordine sono: buon senso, rispetto dei limiti, rispetto della propria cultura, la non violenza e la gradualità. Compito dell’insegnante è orientare l’allievo verso un ascolto consapevole del proprio corpo, del proprio respiro, della propria condizione mentale. Ognuno ascolta al proprio livello. Anche le asana proposte (le posizioni che si assumono durante la pratica) sono a carattere meditativo ed esplorativo del corpo. Si impara a rimanere seduti o in piedi senza sforzo, si imparano posizioni che possono allungare o rilassare certi muscoli con semplicità, senso si chiarezza e rispetto della propria condizione fisica e psicologica.

Una vera liberazione da ruoli, imposizioni ginniche, ritmi serrati, competitività che solitamente e quotidianamente riscontriamo attorno a noi. Con questa pratica i blocchi muscolari si allentano, la sensazione di benessere si ristabilisce in tutto l’essere. Si impara la pratica della concentrazione e si diventa osservatori dei propri pensieri. Maggiore è la capacità di essere “buoni osservatori di sé” tanto più ci si accorge di entrare naturalmente in meditazione e recuperare pace e tranquillità, liberando la coscienza da una condizione di stress ci si può orientare verso una vita più gioiosa, creativa ed espressiva. E’ a questo punto che inizia lo Yoga!

Argomenti trattati:

  • Cos’ è lo Yoga
  • Consapevolezza del corpo
  • Consapevolezza del respiro
  • Il Corpo energetico ed il sistema dei Chakra
  • Chakra e sistema endocrino
  • Chakra ed Emozioni
  • Relazione tra Emozioni, salute e malattia
  • La forza del Pensiero e l’ importanza del Pensiero Positivo
  • L’ inconscio e le memorie rimosse
  • La Reincarnazione
  • Principali tecniche yoga
  • Tecniche di visualizzazione
  • L’ importanza di una corretta alimentazione
error: Contenuto protetto da copyright !