3° CHAKRA MANIPURA (LEZIONE 6)

Questo spazio nasce con l

MANIPURA

Terzo chakra o Chakra del Plesso Solare

Significato: LA CITTA’ DEI GIOIELLI Elemento: FUOCO Colore: GIALLO Suono: RAM Ghiandola ad esso associata: PANCREAS Organi di senso: OCCHI Facoltà di senso: VISTA Disagio : IPERCONTROLLO Parola chiave: IO POSSO! Parti del corpo correlate: SISTEMA MUSCOLARE, PELLE,SISTEMA DIGERENTE,STOMACO, FEGATO, OCCHI, VISO (ciò che mostriamo agli altri) Patologie associate: DIABETE, EPATITE, COLICHE BILIARI, CIRROSI EPATICA, GASTRITE, ULCERA GASTRICA E DUODENALE, DERMATITE, ACNE, ASTIGMATISMO, MIOPIA, PRESBIOPIA, DISTROFIA MUSCOLARE. MALATTIA DEL REFLUSSO ESOFAGEO, ERNIA IATALE.

Manipura Chakra o Chakra del Plesso Solare è localizzato nella parte del torace sotto il diaframma, la sede dell’ Ego, la percezione che abbiamo di noi stessi.

E’ il centro deputato alla trasformazione, infatti trasforma l’ inerzia della terra (1° Chakra) e dall’ acqua che la alimenta (2° Chakra) in azione e potere. Manipura è collegato alla forza di volontà, alla fiducia in noi stessi, all’ autostima ed alla capacità di esercitare il nostro potere personale ed il controllo. Quando Manipura è in equilibrio siamo al di sopra dell’ egoismo e della polarità, abbiamo una visione chiara e luminosa che ingloba ogni cosa, non abbiamo bisogno di controllare gli altri, ma utilizziamo il controllo soltanto per esprimere la nostra verità senza permettere che influenze esterne la mistifichino. Vêtements de mode Il potere che è in noi non lo esercitiamo per manipolare gli altri ma diventa padronanza di noi stessi e capacità di gestire i nostri pensieri, le emozioni e di superare le paure in ogni situazione, la mente e gli aspetti razionali del pensiero sono al nostro servizio, non prevaricanti, ci sentiamo liberi di essere noi stessi e riconosciamo agli altri lo stesso diritto abbandonando il controllo, la critica e le aspettative. Calvin Klein Underwear Mujer La società in cui viviamo purtroppo non ci aiuta, ci viene insegnato che il controllo è qualcosa di auspicabile in quanto chi controlla ha il potere. Slip Calvin Klein Un certo tipo di controllo indubbiamente è utile, ma spesso diventa un modo di vivere, una maschera che indossiamo per nascondere ciò che realmente siamo, compresi i disagi, le paure, la disistima, che ci priva della libertà di essere noi stessi per non sentirci diversi, fragili, per non essere giudicati e per la paura di non essere amati. Mode Nasce allora un senso di isolamento, è come se ci sentissimo in gabbia, non esprimiamo chi realmente siamo, ci uniformiamo alla massa e rinunciamo alla nostra unicità, alla nostra bellezza, alla nostra forza, a lungo andare il fuoco che alimenta la nostra vita si spegne e con esso la consapevolezza di ciò che siamo davvero, quel fuoco che dovrebbe essere il carburante che stimola all’ azione, che da vigore, forza e favorisce il movimento si trasforma in rabbia verso gli altri e in sensi di colpa che altro non sono che rabbia verso noi stessi,è proprio questa rabbia che se non riconosciuta può esplodere all’ improvviso come un vulcano in eruzione e con tutta la sua prepotenza dare origine a sintomi e malattie più o meno gravi. Ci sono inoltre persone che non riconoscendo l’ Amore per sè stesse, sentono un vitale bisogno dell’ accettazione e del riconoscimento degli altri, sviluppano la sindrome del perfezionismo e controllano tutto ciò che fanno, tutto ciò che dicono, persino i propri pensieri, si sforzano di essere perfetti per sentirsi accolti e amati, questo eccessivo controllo porta ad dispendio enorme di energia lasciandole sfinite. Tendances de la mode Ricordiamoci che chi ci ama davvero apprezza la nostra autenticità, non cerca di manipolarci o cambiarci, accetta con compassione le nostre “imperfezioni” e ci fa vivere il dono della libertà.

ABOUT AUTHOR

Tina Vastarella

NO COMMENTS

GIVE A REPLY

error: Contenuto protetto da copyright !